5 alimenti da NON METTERE in frigo per non perdere le qualità

Anche se spesso non ci rendiamo conto di quanto la storia umana sia stata profondamente cambiata dalla possibilità di poter conservare il cibo grazie all’invenzione del frigorifero, arrivato nelle nostre case, siamo ormai tutti abituati ad utilizzarlo tantissimo.

Il frigorifero è utile per conservare tantissimi alimenti, dalla carne al formaggio, dal pesce alla verdura. Eppure non tutti gli alimenti vanno messi in frigo: ce ne sono alcuni che, se ci finiscono, perdono di qualità e peggiorano notevolmente di sapore. In questa lista scopriremo quali sono e perché dobbiamo conservarli a temperatura ambiente.

1. I pomodori

Alzi la mano chi non ha mai messo i pomodori in frigo. Tutti ce li abbiamo messi almeno una volta perché tanto sono verdure, ma non gli fa bene.

Il frigo interrompe la maturazione del pomodoro, ma soprattutto ridistribuisce l’acqua al loro interno, nelle cellule, e fa diventare il pomodoro farinoso e davvero fastidioso da mangiare, specie se crudo.
PAGINA SEGUENTE ->

Check Also

5 curiosità che non conoscevi sull’avocado

La globalizzazione a cui abbiamo assistito nel corso degli anni ha portato a far sì …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *