Un compagno di cella: “Salvatore Aldobrandi mi disse di aver fatto a pezzi Sargonia Dankha e averla fatta sparire in alcuni sacchetti”

Le rivelazioni raccolte dalla procura mentre è in corso il processo contro il 73enne sanremese accusato dell’omicidio della ragazza svedese scomparsa nel 1995 a Linkoping. Ieri ha testimoniato la madre della giovane: “Mi disse che non l’avrei mai più rivista”
Vai alla Fonte della Notizia: Un compagno di cella: “Salvatore Aldobrandi mi disse di aver fatto a pezzi Sargonia Dankha e averla fatta sparire in alcuni sacchetti”

Check Also

Divorzio all’italiana in casa Ferragnez: Fedez lascia Chiara e lei toglie la fede. Oppure è solo marketing?

Voci, non confermate, di separazione della coppia al termine di uno stillicidio di indiscrezioni. Lui …

Lascia un commento