Meta nel mirino dell'AGCM: pubblicità non contrassegnata come tale e fake follower

Meta è stata accusata dall’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato di non aver adottato “misure idonee a impedire la pubblicazione su Instagram di messaggi potenzialmente ingannevoli”. Il riferimento va ai post pubblicati dall’influencer Asia Valente – anch’essa finita sotto…
Vai alla Fonte della Notizia: Meta nel mirino dell’AGCM: pubblicità non contrassegnata come tale e fake follower

Check Also

Iliad down, la rete non va. Problemi in tutta Italia

Iliad sta riscontrando problemi in tutta Italia, secondo le segnalazioni ricevute in redazione e confermate …

Lascia un commento