La ragazza stuprata dal branco: “Palermo è casa mia ma è peggiorata, difficile essere giovani qui”

Parla Asia Vitale, tornata in città sei mesi dopo la violenza di gruppo. Accanto a lei l’amica Nicole. Ecco le loro sensazioni, la loro rabbia, le loro speranze
Vai alla Fonte della Notizia: La ragazza stuprata dal branco: “Palermo è casa mia ma è peggiorata, difficile essere giovani qui”

Check Also

Morta all’ottavo mese di gravidanza, anche il neonato non ce l’ha fatta

Il dramma del piccolo Andrea, nato con parto cesareo d’urgenza dopo che la madre aveva …

Lascia un commento