Chi si informa sui social è più portato a credere alle tesi cospirazioniste

Parte della responsabilità nel fenomeno è anche delle testate conservatrici – da Fox News a Breitbart – ma i social non vanno assolti. Stando ai ricercatori su queste piattaforme le teorie cospirazioniste circolano in modo incontrollato, nonostante i gestori di…
Vai alla Fonte della Notizia: Chi si informa sui social è più portato a credere alle tesi cospirazioniste

Check Also

El Salvador userà l’energia dei vulcani per creare nuovi Bitcoin

Il Paese ha appena adottato la criptovaluta come moneta legale, ma per creare nuovi Bitcoin …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *