AI, lettera aperta dei dipendenti OpenAI e Google: servono più sicurezza e regole

Alcuni attuali ed ex dipendenti di OpenAI e Google DeepMind hanno pubblicato una lettera aperta in cui hanno espresso le loro preoccupazioni sui pericoli derivanti dell’intelligenza artificiale avanzata e hanno denunciato la mancanza di supervisione da parte delle aziende che…
Vai alla Fonte della Notizia: AI, lettera aperta dei dipendenti OpenAI e Google: servono più sicurezza e regole

Check Also

Offerte lampo Amazon del Prime Day 2024, come funzionano e come scovarle

Tra le promozioni in arrivo il 16 e il 17 luglio sul popolare ecommerce, anche …

Lascia un commento