Uno studente di medicina si sta pagando gli studi vendendo le carte da gioco dei Pokémon

“Gotta catch’em all”, bisogna prenderli tutti, è lo slogan storico dei Pokémon, franchise che a partire dal 1996 è nato nei videogiochi per poi espandersi in serie animate, film, fumetti e una valanga di merchandising. L’obiettivo di collezionare tutte le…
Vai alla Fonte della Notizia: Uno studente di medicina si sta pagando gli studi vendendo le carte da gioco dei Pokémon

Check Also

Huawei Mate XS e MatePad Pro: arriva la EMUI 11 in versione stabile

La EMUI 11 di Huawei è già presente su oltre 10 milioni di smartphone in …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *