Ucraina, l'algoritmo che “sente” arrivare droni, aerei e missili russi

La startup Respeecher, già famosa per aver riprodotto le voci di Star Wars con l’intelligenza artificiale, ha preso parte al progetto Zvook, che rileva i suoni dei velivoli russi in volo sull’Ucraina fino a 200 chilometri di distanza
Vai alla Fonte della Notizia: Ucraina, l’algoritmo che “sente” arrivare droni, aerei e missili russi

Check Also

Netflix, entro marzo stop alla condivisione dell'account: cosa c'è da sapere

Netflix ha detto definitivamente stop alla condivisione delle password, un fenomeno ormai talmente diffuso nel …

Lascia un commento