Roma, rotto da 40 giorni l'ascensore di Neuropsichiatria all'Umberto I: genitori costretti a portare a spalla i bimbi disabili

Genitori esasperati costretti a trasportare bimbi paralizzati e disabili tra gli 0 e i 18 anni. Al piano superiore, quello psichiatrico, sono in cura anche pazienti con disturbi psico-patologici gravi
Vai alla Fonte della Notizia: Roma, rotto da 40 giorni l’ascensore di Neuropsichiatria all’Umberto I: genitori costretti a portare a spalla i bimbi disabili

Check Also

Dalla Dc a Berlinguer fino a Berlusconi, la Cina e la linea soft dei politici italiani

Al netto degli exploit di Grillo e delle intemerate di Massimo D’Alema, tutta la Prima …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *