Paralimpiadi, Bebe Vio oro nel fioretto: "Ad aprile ho rischiato la morte per una infezione". A Tokyo Zakia e Hossain, gli atleti fuggiti da Kabul

La veneta conferma il titolo vinto cinque anni fa a Rio e poi rivela: “Ho avuto un’infezione da stafilococco che è andata molto peggio del dovuto e la prima diagnosi era amputazione entro due settimane e morte entro poco”. Per…
Vai alla Fonte della Notizia: Paralimpiadi, Bebe Vio oro nel fioretto: “Ad aprile ho rischiato la morte per una infezione”. A Tokyo Zakia e Hossain, gli atleti fuggiti da Kabul

Check Also

Puigdemont scarcerato, bagno di folla per il leader indipendentista catalano: "Qui ad Alghero sono come a casa"

L’ex presidente della Generalitat salutato dalla folla. Tappa a Sassari per concordare la stategia processuale …

Lascia un commento