Palermo nella morsa del racket, 16 arresti. Il boss ordinò: “La bambina non deve andare al corteo per Falcone e Borsellino”

Blitz di polizia e carabinieri nel regno della vecchia mafia: il nuovo capomafia di Ciaculli, la periferia orientale della città, era il nipote di Michele Greco, il “Papa” di Cosa nostra. Le intercettazioni svelano cinquanta estorsioni a commercianti e imprenditori,…
Vai alla Fonte della Notizia: Palermo nella morsa del racket, 16 arresti. Il boss ordinò: “La bambina non deve andare al corteo per Falcone e Borsellino”

Check Also

Ganna & Co. vincono l'oro nel ciclismo su pista: il momento della premiazione  

Vai alla Fonte della Notizia: Ganna & Co. vincono l’oro nel ciclismo su pista: il …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *