No man’s land: la più grande installazione di Yona Friedman è in Abruzzo

Un grande arazzo naturale con figure disegnate sul terreno da sassi di fiume bianchi. Una struttura di 1.000 canne di bambù e un dizionario immaginario inciso su oltre 200 alberi di noce. È in Italia e occupa più di due ettari di campagna abruzzese la più grande…
Vai alla Fonte della Notizia: No man’s land: la più grande installazione di Yona Friedman è in Abruzzo

Check Also

Viaggio in Repubblica Dominicana, seguendo le rotte dei pirati tra spiagge, grotte e ritmi caraibici

Da Long John Silver a Jack Sparrow, le storie di pirati hanno sempre affascinato generazioni …

Lascia un commento