La strage del Bataclan, in aula la mamma di Valeria ai terroristi: "Chiariscano cosa rappresentano per loro i nostri 130 cari uccisi"

L’attentatore sopravvissuto Abdeslam aveva dichiarato: “Abbiamo colpito la Francia, ma non c’era nulla di personale”. La signora Solesin che nel massacro perse la figlia: “Un’allocuzione banale che mi ha fatto pensare: i nostri morti per loro non sono persone, non…
Vai alla Fonte della Notizia: La strage del Bataclan, in aula la mamma di Valeria ai terroristi: “Chiariscano cosa rappresentano per loro i nostri 130 cari uccisi”

Check Also

Atletica, Marcell Jacobs escluso dalle nomination di atleta mondiale dell'anno

La medaglia d’oro nei 100 metri e nella staffetta 4×100 ale Olimpiadi di Tokyo non …

Lascia un commento