La startup italiana che vuole costruire nanosatelliti per l'internet delle cose

Apogeo Space chiude un round di investimenti da 5 milioni di euro grazie al supporto del fondo Primo Space
Vai alla Fonte della Notizia: La startup italiana che vuole costruire nanosatelliti per l’internet delle cose

Check Also

Mercedes Classe C: arriva l’elaborazione firmata Brabus

Quando si pensa a Brabus vengono subito alla mente modelli estremi come le varie Rocket …

Lascia un commento