La pericolosa posizione di Facebook su Trump non è libertà di espressione, è tutela del suo business

“La storia non ci giudicherà con gentilezza”. Lo ha scritto un dipendente di Facebook in risposta alla decisione di non voler prendere provvedimenti per i post di Donald Trump, gli stessi limitati da Twitter. “Libertà di espressione” dice Zuckerberg, ma…
Vai alla Fonte della Notizia: La pericolosa posizione di Facebook su Trump non è libertà di espressione, è tutela del suo business

Check Also

Xiaomi vuole eliminare il 60% della plastica delle confezioni (ma non il caricabatterie)

Xiaomi ha dichiarato di voler ridurre in maniera significativa la presenza di plastica nelle confezioni …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *