Kazan: tutta un’altra Russia

Ha un Cremlino unico al mondo, che ospita la moschea Qol-Şärif, la più grande del Tatarstan e forse d’Europa (è stata aperta nel 2005), e la cattedrale dell’Annunciazione, riconsacrata sempre nel 2005 e, fino al 1918, la più importante dell’eparchia del Tatarstan.…
Vai alla Fonte della Notizia: Kazan: tutta un’altra Russia

Check Also

“Ritorno in Borgogna”, tra vigneti e abbazie. Come in un film

Colline dai dolci profili costellati di vigneti, villaggi medievali, canali fluviali, castelli e antiche abbazie. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *