In piazza per i migranti, Valeria Parrella: "L'Italia finanzia le torture perpetrate in Libia. Io non ci sto"

Lunedì 27 luglio a Roma la scrittrice con Ascanio Celestini, Roberto Saviano, Emma Bonino, scrittori e attori per chiedere di annullare gli accordi con la Libia. La mobilitazione per la chiusura dei centri di detenzione e la creazione di corridoi…
Vai alla Fonte della Notizia: In piazza per i migranti, Valeria Parrella: “L’Italia finanzia le torture perpetrate in Libia. Io non ci sto”

Check Also

Il video di un lettore: "File di ore sotto al sole per un tampone a Roma"

Vai alla Fonte della Notizia: Il video di un lettore: “File di ore sotto al …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *