Il cardo anticamorra che cresce nella Terra dei Fuochi

A Succivo, nel Casertano, sui terreni sequestrati al boss dei Casalesi Francesco Schiavone detto “Sandokan”, la cooperativa Terra Felix ha avviato una produzione dell’ortaggio ottenere bioplastiche. “Troppo inquinamento, impossibile coltivare per l’agroalimentare”
Vai alla Fonte della Notizia: Il cardo anticamorra che cresce nella Terra dei Fuochi

Check Also

Coppia di pensionati trovata morta in casa nel Forlivese: ipotesi omicidio-suicidio

Erano ex dipendenti del Senato in pensione. Sono morti con un colpo di pistola. L’allarme …

Lascia un commento