General Motors potrebbe essere il prossimo costruttore ad accettare i Bitcoin

Tesla è stato il primo costruttore di auto ad accettare ufficialmente i Bitcoin come forma di pagamento per l’acquisto di una vettura. Un annuncio che aveva colpito molto ma che non era del tutto inatteso visto che la casa automobilistica…
Vai alla Fonte della Notizia: General Motors potrebbe essere il prossimo costruttore ad accettare i Bitcoin

Check Also

Ingenuity malfunzionamento, primo volo rinviato a non prima del 14 aprile

Arriva una notizia dell’ultima ora condivisa dal Jet Propulsion Laboratory della NASA, e sfortunatamente non …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *