Fidanzati uccisi a Lecce, il killer ai pm: "Arrabbiato perché respinto da due ragazze"

I magistrati stanno indagando per capire se possano esere essere state anche due delusioni d’amore a scatenare la rabbia che ha portato Antonio De Marco ad uccidere barbaramente a Lecce l’arbitro Daniele De Santis e la sua fidanzata Eleonora Manta
Vai alla Fonte della Notizia: Fidanzati uccisi a Lecce, il killer ai pm: “Arrabbiato perché respinto da due ragazze”

Check Also

La fine di Immuni

Vai alla Fonte della Notizia: La fine di Immuni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *