È iniziata la sedazione di Fabio Ridolfi, l'uomo che non può accedere al suicidio assistito

Fabio Ridolfi, da 18 anni immobilizzato a letto, non ha potuto avvalersi del suicidio assistito perché l’Azienda sanitaria delle Marche non ha stabilito quale farmaco usare. Pertanto ha deciso di sospendere i trattamenti di sostegno vitale
Vai alla Fonte della Notizia: È iniziata la sedazione di Fabio Ridolfi, l’uomo che non può accedere al suicidio assistito

Check Also

Mercedes Classe C: arriva l’elaborazione firmata Brabus

Quando si pensa a Brabus vengono subito alla mente modelli estremi come le varie Rocket …

Lascia un commento