Colonial Pipeline ha ceduto agli hacker: pagato il riscatto da 5 milioni di dollari

Alla fine hanno vinto gli hacker di DarkSide, gruppo che secondo le ricostruzioni dell’FBI è di origine russa, ottenendo ciò che volevano e cioè il pagamento di un’importante somma in denaro per il riscatto dei dati sottratti a Colonial Pipeline…
Vai alla Fonte della Notizia: Colonial Pipeline ha ceduto agli hacker: pagato il riscatto da 5 milioni di dollari

Check Also

Porsche, nuova joint venture per produrre celle per auto ad altissime prestazioni

L’evoluzione delle batterie è molto importante per la crescita del settore delle auto elettriche. Gli …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *