Cina, rimosso dagli app store il competitor di Uber in cui ha investito anche Apple

Il governo cinese ha disposto il blocco di Didi Chuxing, un’app che si muove nello stesso business di Uber e che negli anni ha raccolto oltre mezzo miliardo di utenti. La Cyberspace Administration of China, ente regolatore per le questioni…
Vai alla Fonte della Notizia: Cina, rimosso dagli app store il competitor di Uber in cui ha investito anche Apple

Check Also

Facebook, non più solo un social network: Zuckerberg vuole farne un metaverso

Dici “metaverso” e il pensiero corre subito alla finzione di Ready Player One, o alla …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *