Anche il sito del Parlamento Europeo vìola il GDPR: interviene l'autorità

Non sono solo i colossi tech a violare le regole del GDPR: anche il sito del Parlamento Europeo, lo stesso organo che in ultimo l’ha approvato, è risultato non esattamente in regola, e così l’autorità competente, ovvero l’EDPS (European Data…
Vai alla Fonte della Notizia: Anche il sito del Parlamento Europeo vìola il GDPR: interviene l’autorità

Check Also

Carlos Tavares: l'elettrificazione è una scelta della politica, non dell’industria

Ad un anno dalla fusione tra FCA e PSA che ha dato vita al Gruppo …

Lascia un commento