Almaty, la città delle mele

C’è una persona alla quale devo dire grazie, senza la quale non mi sarei mai incuriosita al Kazakistan, quella persona è Pasquale Caprino. Vi starete chiedendo: chi è Pasquale Caprino in arte Son Pascal? Alcuni di voi se lo ricorderanno…
Vai alla Fonte della Notizia: Almaty, la città delle mele

Check Also

Dalla cucina di Mozart al salotto di Liszt, piccolo tour nelle case dei grandi musicisti

Bambini che scorrazzano nelle stanze, rumori di piatti, servitori che trasportano casse, creditori inferociti, amici …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *