48 ore a Budapest: monumenti, terme e locali

Oggi gli studiosi ritengono che tutto, in realtà, iniziò qui, prima della fine della Ddr. Nel 1988 in cui i riformisti fecero dimettere il leader comunista János Kádár, fedele a Mosca, portando al governo il giovane Miklós Németh. Sua la…
Vai alla Fonte della Notizia: 48 ore a Budapest: monumenti, terme e locali

Check Also

I labirinti più belli del mondo, dove perdersi è un sogno

Un dedalo di siepi. Volete conoscere i labirinti più belli del mondo, dove perdersi è …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *